Bitcoin. Yellen li boccia…e il mercato ne risente (momentaneamente)

Bitcoin. Yellen li boccia...e il mercato ne risente (momentaneamente)

Janet Yellen non ha parole gentili per il bitcoin. La prima donna alla guida del Tesoro americano li ha definiti un asset “altamente speculativo” e “inefficiente”, pensato “per illeciti”. Secondo quanto riportato da un articolo di Giuliana Ferraino del Corriere della Sera, il suo giudizio tranchant è bastato a far sprofondare il prezzo del bitcoin, che è sceso fino a 47.500 dollari, in ribasso di oltre il 17% dopo nuovi record toccati nel weekend.

Le sue parole: “Non credo che il bitcoin sia ampiamente utilizzato come meccanismo di pagamento. È un modo estremamente inefficiente di condurre le transazioni e la quantità di energia che viene consumata nel processare quelle transazioni è sconcertante”. Apertura, invece, al dollaro digitale: sostenuto dalla Federal Reserve e basato su una blockchain, aiuterebbe ad effettuare pagamenti più veloci e sicuri. Sebbene la questione sollevi ancora parecchie sopracciglia, Yellen ha dichiarato che il tema merita esami più approfonditi. …

TI PIACEREBBE INVESTIRE NEL MINING DELLE CRYPTOVALUTE? SCOPRI L’UNICA AZIENDA ITALIANA CHE TI PERMETTE DI PROTARE AVANTI UN INVESTIMENTO IMPRENDITORIALE NEL SETTORE! RENDITE GARANTITE!

Redazione - info@economiaalternativa.it

Read Previous

L’imprenditoria che ci prova! Tra Covid e crisi del turismo…Affittacamere San Pietro!

Read Next

Marchio Privato di Antonio Vida: la recensione di Giuseppe

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *