In America Latina si sta diffondendo un nuovo trojan in grado di rubare criptovalute Da CoinTelegraph


In America Latina si sta diffondendo un nuovo trojan in grado di rubare criptovalute

Gli esperti di cybersecurity lanciano l’allarme: una nuova famiglia di trojan bancari sta bersagliando gli utenti Windows in tutta l’America Latina. Pare che questo malware riesca persino a sottrarre criptovalute.

Secondo un report pubblicato dalla società di sicurezza informatica ESET, il malware noto come “Mekotio” è attivo dal marzo 2018. Da allora i criminali hanno lavorato per migliorare le potenzialità del software, bersagliando più di 51 banche.

Ora però il trojan si sta concentrando su (BTC) invece che sui dati bancari. Questo significa che Mekotio ha iniziato a colpire singoli utenti.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

Redazione - info@economiaalternativa.it

Read Previous

Chi è Charles Hoskinson: l’ideatore di Cardano

Read Next

Goletta Verde 2020, “Sì all’eolico, no alle fonti fossili” ⋆ Legambiente

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *