Come possiamo accedere agli incentivi per le fonti rinnovabili?

come si accede agli incentivi sulle rinnovabili

come si accede agli incentivi sulle rinnovabili

Sono previste due diverse modalità per accedere agli incentivi per le fonti rinnovabili, a seconda della potenza dell’impianto e del gruppo di appartenenza:

Iscrizione ai Registri.

Gli impianti di potenza superiore a 1 kW (20 kW per i fotovoltaici) e inferiore a 1 MW che appartengono ai Gruppi A, A-2, B e C devono essere iscritti ai Registri, attraverso i quali è assegnato il contingente di potenza disponibile sulla base di specifici criteri di priorità.

Partecipazione a Procedure d’Asta.

Gli impianti di potenza superiore o uguale a 1 MW che appartengono ai Gruppi A, B e C devono partecipare alle Aste, attraverso le quali è assegnato il contingente di potenza disponibile, in funzione del maggior ribasso offerto sul livello incentivate e, a pari ribasso, applicando ulteriori criteri di priorità.

In caso di interventi di potenziamento, per tutte le tipologie di fonte, per determinare la modalità di accesso agli incentivi la potenza da considerare corrisponde all’incremento di potenza a seguito dell’intervento.

Gli impianti rientrati in posizione utile nel rispettivo contingente possono accedere agli incentivi dopo essere entrati in esercizio e aver presentato l’apposita domanda di accesso al GSE.

Come presentare le richieste per gli incentivi?

Le richieste di iscrizione ai Registri e alle Aste e le richieste di accesso agli incentivi per gli impianti risultati ammessi in posizione utile in graduatoria possono essere inviate esclusivamente tramite il Portale FER-E, accessibile registrandosi all’Area Clienti del sito.

In questa fase occorre trasmettere al GSE la documentazione che attesta il possesso dei requisiti necessari e dei criteri di priorità. L’elenco completo della documentazione digitale da trasmettere in funzione delle diverse casistiche è disponibile nel “Regolamento operativo per l’iscrizione ai Registri e alle Aste”.

FINANCE RENEWABLE! SCOPRI GLI INVESTIMENTI AD ALTO RENDIMENTO NELLE ENERGIE RINNVOVABILI

Please follow and like us:

Redazione - info@economiaalternativa.it

Read Previous

Quali sono gli incentivi per le fonti rinnovabili? Come sono suddivisi gli incentivi?

Read Next

Football: ecco le società più ricche del calcio mondiale

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *