Bitcoin: Investimento o metodo di pagamento?

BITCOIN INVESTIMENTO O METODO DI PAGAMENTO. Futuro bitcoin: investimenti o metodo di pagamento e basta?

BITCOIN INVESTIMENTO O METODO DI PAGAMENTO. Futuro bitcoin: investimenti o metodo di pagamento e basta?

Ormai non si parla d’altro. Anche i più scettici piano piano stanno cedendo all’idea di questa nuova valuta monetaria: le cryptomonete sono il futuro e bisognerà farsi trovare pronti

Le cryptovalute stanno lentamente conquistando spazio sul territorio mondiale persino nelle negoziazioni di trading. Tutti rincorrono con meno titubanza, la possibilità di incrementare anche il proprio patrimonio, soprattutto ora che la scalata verso l’alto del valore di un Bitcoin è di nuovo iniziata.

Nonostante la loro complessità, ormai aumentano ogni giorno di più i possessori di un Wallet Bitcoin alternativo al classico conto in banca. Specie tra i giovani, ma anche tra gli imprenditori o i liberi professionisti. E la fiducia nei bitcoin e nelle cryptomonete aumenta anche grazie agli investimenti delle grandi aziende che si stanno ormai aprendo sempre di più in questa direzione.

Perché tutti investono in Bitcoin?

Ci siamo chiesti se gli investitori in Bitcoin e nelle altre cryptomonete, vedano questa nuova possibilità come un metodo alternativo di pagamento oppure come un vero e proprio investimento. Secondo uno studio effettuato negli Stati Uniti dal titolo “The Potential Decline of Cash Usage and Related Implications“, non c’è dubbio, il denaro cartaceo è fortemente in ribasso nei pagamenti ed una importante percentuale predilige pagamenti quasi esclusivamente con carte o comunque contactless, fra cui appunto i Bitcoin.

Bitcoin, uso progressivo che aumenterà nei prossimi tempi

L’andamento progressivo dell’uso delle cryptomonete potrebbe continuare ad aumentare negli anni in maniera vorticosa, riuscendo, forse in un decennio, ad imporsi come moneta principale. La start-up americana DataLight sostiene nel suo resoconto, che l’incremento veloce dell’uso di Bitcoin e delle altre cryptomonete, sostituirà molto presto tutte le carte di pagamento usuali, come Visa, Mastercard e anche Paypal, avviandoci verso un futuro innovativo, del tutto diverso da quello convenzionale.

E voi dunque vi farete trovare pronti?

Please follow and like us:
error

Redazione - info@economiaalternativa.it

Read Previous

Enel avvia costruzione Parco eolico in Sudafrica: a Oyster Bay

Read Next

A San Lorenzo in Calabria niente più Tasi da pagare: grazie al fotovoltaico

One Comment

  • […] Certamente dunque una presa di decisione forte da parte della Consob. Anche il settore delle Cryptomonete, come del resto gli altri quando si parla in investimenti finanziari ed economici, deve sottostare […]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *