Visa e Coinbase – Ecco la carta di debito/credito per i BitCoin

Coinbase card, come funziona coinbase card, Carta di credito visa cryptomomenta, bitcoin

Coinbase card, come funziona coinbase card. Carta di credito visa cryptomomenta bitcoin

Lanciata in Inghilterra da parte di Visa e Coinbase la carta di debito abilitata alle cryptomonete per le spese quotidiane: si chiama Coinbase Card! Nel 2019 anche in Italia

Coinbase card, arriverà anche in Italia entro fine 2019
Coinbase card arriverà anche in Italia entro fine 2019

Rivoluzione doveva essere e rivoluzione effettivamente sarà: le cryptomonete stanno sempre di più avanzando nel mondo e le grandi aziende stanno investendo sempre di più nell’applicazione della rivoluzione “digitale” alle esigenze della vita quotidiana. E la carta di debito in Cryptomonete è un altro grande passo: arriva Coinbase Card!

Fino ad oggi una delle critiche maggiori che veniva ancora mossa ai bitcoin, e alle criptovalute in genere, è che avevano scarsa circolazione nel mondo reale. E bisogna ammettere che un pochino è vero: un ostacolo importante per una larga diffusione. Un ostacolo che in qualche modo doveva essere “aggirato”. Fortunatamente però arrivano tante novità con il passare del tempo e una di queste è rappresentata dalla bella notizia portata avanti da Visa (colosso mondiale dei pagamenti elettronici) e Coinbase (colosso del mondo delle cryptomonete). Visa e Coinbase hanno infatti lanciato una carta di debito (praticamente un bancomat) che consente agli utenti di tutto il mondo che la attiveranno di fare acquisti, utilizzando il denaro convertito da criptovalute. Insomma: vi fate pagare in euro o dollari, la carta archivia in bitcoin: così funziona Coinbase Card!

La carta di debito Coinbase Card ad oggi funziona solamente nel Regno Unito ma tranquilli perché l’approdo in Italia e in tutto il continente europep è comunque previsto entro l’anno 2019!

Nn solo bitcoin! Accettate anche ethereum, ripple, litecoin e zcash

La carta di Coinbase e Visa non accetterà però solamente le conversioni in bitcoin: sulla piattaforma Coinbase anche ethereum, ripple, litecoin e zcash, che vengono convertite in euro, dollari o sterline al cambio attuale.

Coinbase Card: contactless ma anche bancomat classico

La carta Coinbase Card sarà anche contactless, ma anche un chip e il pin, in modo da poter essere usata per prelevare soldi anche dai bancomat. “I clienti – ha scritto l’amministratore delegato di Coinbase Zeeshan Feroze – possono utilizzarla in milioni di esercizi in tutto il mondo, effettuando pagamenti tramite contactless, chip e pin. E quando usano la loro carta Coinbase, convertiremo immediatamente la valuta crittografica in moneta fiat”.

Per saperne di più potete visitare il sito di Coinbase a questo indirizzo: https://www.coinbase.com/card. Insomma finalmente i BitCoin e la cryptomoneta diventa “tascabile”!

Un’altra grande rivoluzione nel mondo dei bitcoin è dunque arrivata: e negli ultimi 3 mesi, come scritto qui, il BitCoin è tornato stabilmente anche a crescere…

Please follow and like us:
error

Redazione - info@economiaalternativa.it

Read Previous

Eolico, il Governo ci crede: investimenti e crescita importante nel PNIEC 2021-2030!

Read Next

Nuovo picco da mesi del BitCoin: superata quota 7.000,00 €!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *